Ferragosto: controlli a Torino Porta Nuova, due denunciati

Si tratta dell’operazione ‘Alto Impatto’ della polizia ferroviaria. Controlli con anche due denunce.

Due persone sono state denunciate nel corso dei controlli svolti dalla polizia ferroviaria del compartimento Piemonte e Valle d’Aosta il 13 agosto nel quadro dell’operazione ‘Alto Impatto’ portata avanti a livello nazionale.

Torino cosa accade?
Torino Porta Nuova, controlli (LaVoceTorino.it)

Gli interventi, in particolare, si sono concentrati alla stazione ferroviaria di Torino Porta Nuova, con accertamenti a campione sui viaggiatori e i loro bagagli, impiegando unità cinofile, apparati radio, metaldetector e smartphone per la consultazione sul posto delle banche dati.

Un nigeriano di 25 anni, residente a Cuneo, irregolare sul territorio nazionale, è stato denunciato per possesso di decine di grammi di marijuana; aveva nascosto lo stupefacente negli indumenti intimi. Un trentaseienne italiano, sorpreso a bivaccare lungo i binari, è stato trovato in possesso di un distintivo metallico riconducibile all’Arma dei carabinieri. Nel bagaglio aveva indumenti militari dell’Esercito italiano più due coltelli a serramanico con lama risp di 9 e 10 cm. Anche per lui è scattata una denuncia.

Impostazioni privacy