To Dream e nuove aperture: i negozi che fanno gola ai piemontesi

To Dream segna una rivoluzione a Torino, il centro commerciale apre nuovi negozi che fanno muovere persone da tutto il Piemonte e non solo.

Si tratta del più grande Urban District del Piemonte che ha dato il via a una serie di nuove iniziative da tenere sotto controllo.

torino e tutto il resto
To Dream a Torino (LaVoceTorino.it)

La più attesa dalla popolazione è l’arrivo di Primark, colosso dell’abbigliamento che spopola già in altre città come Roma. Nella capitale il punto vendita nel centro commerciale Maximo sta riscuotendo grande successo per i suoi prodotti originali, di buona qualità e prezzi davvero molto molto contenuti. E ora sbarca anche nel capoluogo di provincia piemontese per eccellenza.

Per chi volesse visitare il centro si trova in corso Romania 260 a Torino, appunto, e dispone di un gigantesco parcheggio da circa 2500 posti auto a raso e coperti. Il 10% di questi posti sono dedicati a colonnine elettriche per la ricarica durante lo shopping. I parcheggi sono ovviamente gratuiti e aperti in tutti i giorni dell’anno. I negozi sono aperti dalle 9.30 alle 20.30, mentre Primark va avanti fino alle 22. I ristoranti aprono dalle 11.30 alle 15.30 e dalle 17.30 alle 22.30 mentre i bar dalle 9.30 alle 21.30 nei feriali e dalle 9.30 alle 22.30 nei festivi.

To Dream salto di qualità

To Dream rappresenta un salto di qualità per lo shopping della città, permettendo di poter svariare in 4.500 metri quadrati di punti vendita solo per Primark all’interno di un solo piano. Ma l’offerta non si limita qui.

Torino e le sue novità
Novità a Torino (LaVoceTorino.it)

Per gli amanti del vestiario sportivo troviamo anche Foot Locker con le sue scarpe, tute e abbigliamento vario. Inoltre troviamo anche JD Sports pronto ad aprire il suo quarto negozio a Torino con la possibilità di importare marchi internazionali.

Ma non solo spazio anche a Intimissimi e Jack & Jones per poter apprezzare il mondo maschile oltre a Calzedonia, Tezenis e Kiko per quello femminile. Senza dimenticare marchi storici come Calliope, Terranova, Primadonna e Joy Gioielli.

Spazio anche a trovate interessanti dal punto di vista alimentare con Old Wild West, KFC, Rossopomodoro, Lowenbrugpe, Apple Juice, Signorvino e ancora molti altri. Insomma ce n’è davvero di tutti i gusti per passare una giornata di relax insieme ai propri cari e per acquistare tutto quello di cui abbiamo bisogno in maniera rapida e senza tanti orpelli. Una novità di cui a Torino si parla e che prevede anche le solite file per recarsi nei negozi più ambiti.

Impostazioni privacy