Lo strano caso dei volanti e cruscotti delle Volkswagen a Milano

Arriva da Milano un caso abbastanza particolare con cruscotti e volanti delle Volkswagen che sono diventati preda di malviventi, con paura anche a Torino.

Il nord si trova di fronte a una situazione molto difficile, sotto diversi punti di vista, per questo si deve trovare il modo di evitare che questo si possa ripetere sotto diversi punti di vista.

Milano furto e auto
Auto e furti a Milano (LaVoceTorino.it)

A essere presi di mira sono soprattutto i suv della Volkswagen con i ladri che si trovano a staccare completamente i cruscotti con tanto di volante per andare a rivenderli sul mercato. Come è semplice capire, rendendo così le automobili impossibili da spostare e causando un danno economico di non poco conto ai protagonisti di questa situazione.

La Polizia ha lanciato un allarme agli automobilisti della zona Madonna di Campagna e Barriera di Milano dove di fatto sono state messe sotto il mirino, e divenute vittime, i modelli T-Cross e T-Roc. L’ultimo episodio raccontato è quello di venerdì 10 maggio quando, grazie a una segnalazione sull’applicazione YouPol da parte di un cittadino, le volanti del commissariato Madonna di Campagna sono intervenuti. Si sono portati in via Boccheri dove hanno sorpreso un uomo dentro a una Tiguan che era posteggiata, regolarmente, fuori da una scuola del posto.

Si trattava di un 28enne di origini marocchine con cappellino nero e cappuccio in testa per cercare di non farsi riconoscere. Prima ha provato a nascondersi sotto ai sedili e poi però si è arreso all’evidenza dei fatti, comunicando le sue generalità e svelando di essere dipendente dal crack e per questo pronto a svolgere questi furti su commissione di un italiano come riporta TorinoToday.

Allarme anche a Torino

L’episodio legato ai volanti e cruscotti della Volkswagen a Milano rubati fa tremare anche Torino e tutto il nord del nostro paese. Solitamente, infatti, queste bande si muovono in maniera organizzata e senza lasciare nulla al caso, cosa che può creare una preoccupazione ben al di là della norma.

Auto rubate
Allarme anche a Torino (LaVoceTorino.it)

Sebbene Torino sia una città differente da Milano, molto meno dispersiva, ha dei punti bui come tutte le città italiane dove la malavita prova a lavorare organizzandosi per tempo. Se la strada di Milano risulterà chiusa non è detto che dunque ci si muova verso Torino, per questo fate molta attenzione a questo punto soprattutto se avete una Volkswagen. Insomma cercate di scegliere bene dove lasciare l’auto di notte e dotatevi magari di un antifurto che scoraggi i ladri.

Impostazioni privacy