Angelina Mango, dopo l’eurovision arriva la dolorosa decisione: fan in lacrime

Angelina Mango, dopo l’eurovision arriva la dolorosa decisione: fan in lacrime. Con la vittoria a Sanremo Angelina Mango, la figlia dell’indimenticabile Pino Mango, ha fatto si che il mondo la conoscesse e parlasse di sé, ora, però, la donna si mette a nudo.

La partecipazione all’Eurovision, o meglio la non vittoria, può essere considerata, in qualche modo, da quelli più cattivi, una prima delusione per la cantante italiana. Quello che, però scuote i fan, in queste ore, riguarda un’altra decisione. Decisione che arriva, tra l’altro, quasi in concomitanza con quella che doveva essere l’uscita del suo nuovo album. L’Eurovision song contest ha sicuramente segnato uno spartiacque importante per la giovane artista.

Angelina Mango
Angelina Mango emozionata in una foto di repertorio – lavocetorino.it

La sua esibizione, tra l’altro, mise nei guai la Rai, una bufera tutta interna dovuta ad una mai che era stata fatta girare contenente proprio il video dell’esibizione di Angelina Mango per l’Eurovision song contest. Esibizione che sarebbe dovuta essere un inedito a sorpresa e che, invece, qualche malintenzionato aveva giù fatto girare. Ora in alcune sue recenti interviste, la donna, però si mette a nudo e, soprattutto, coglie l’occasione per lacune precisazioni.

Angelina Mango annuncia la sua deicsione irremovibile

“Ora mi tolgo ogni sassolino” sono queste le parole dell’artista per iniziare la sua intervista. La cantante si è aperta, ha raccontato molto di sé, del suo mondo, delle sue radici. Originaria di Lagonegro a Potenza nel sud Italia, figlia d’arte con il papà Mango, scomparso prematuramente, con quella eredità, spesso, ingombrante ma con tutto il talento che l’uomo ha saputo lasciarle.

Angelina Mango Poké Melodrama
Angelina Mango con l’uscita del suo nuovo album Poké Melodrama – lavocetorino.it

Proprio da queste sue interviste, però, i fan hanno dovuto apprendere quella che, per loro, è una triste notizia, una dolorosa decisione. A poche ore dall’uscita del suo primo album, infatti, erano in molti a sperare che l’artista avesse inciso la canzone del suo papà con la quale fece emozionare tutti a Sanremo. Si tratta, ovviamente, de “La rondine” una delle canzoni, forse, più belle di Mango la cui cover cantata da Angelina Mango è stata un successo. Non solo un successo artistico ma anche di ascolti e di pubblico con la cover che ha girato ovunque sul web.

Ciò nonostante, però, l’annuncio, forse, anche un po a sorpresa della donna che dice chiaramente che non inciderà la canzone. “Quello è stato un momento speciale, irripetibile” sono queste le parole scelte dalla cantante per dire che non inciderà né tantomeno, forse, canterà più quel capolavoro della musica italiana. Una delusione dalla quale, però, i fan potranno riprendersi presto. L’uscita dell’album, infatti, ha tutte le premesse per essere un’autentica opera d’arte.

Angelina Mango nonostante i suoi 23 anni sottolinea come in realtà, la donna, si stia scoprendo lentamente. Nel suo racconto emerge tutta l’umanità e la sensibilità di una persona, una donna, un’artista, capace ancora e, forse, sempre, di emozionarsi sul palco. Nel suo album Poké Melodrama, del resto, tutti gli aspetti dell’animo di Angelina Mango saranno condivisi con il pubblico. “Ci sono dentro tutte le mie anime, e insieme si mescolano – si esprime così Angelina nell’intervista – gli ingredienti del mio poké sono la sincerità, l’energia, la cassa su cui ballare, un pizzico di rancore e un bel po’ di maturità che non pensavo di averne così tanta, e invece”.

Impostazioni privacy