Offerta shock per il calciatore, la Juventus lo lascia andare subito

Un’offerta shock sul tavolo per il calciatore in forza alla Juventus. La squadra bianconera lo lascia andare via subito. Come un fulmine a ciel sereno arriva l’offerta per il bianconero che può modificare i piani della società ed il mercato.

Al calciatore ancora sotto contratto con la Juve viene offerto un biennale a cifre davvero incredibili. Dinanzi ad un’offerta e a chi lo paga a peso d’oro, per portarlo via da Torino, tutto fa pensare che il calciatore sia già con la valigia in mano pronto a trasferirsi altrove. La Juventus, del resto, dinanzi ad un’offerta simile lo lascerebbe partire subito. Giuntoli ha fatto chiaramente capire quali sono i piani della Vecchia Signora da questo punto di vista.

Esultanza Juventus
Calciatori della Juventus esultano in campo con Dusan Vlahovic – lavocetorino.it

L’offerta arriva, ovviamente da un club dell’Arabia Saudita. Da qualche anno a questa parte in Arabia, del resto, hanno dimostrato di voler fare sul serio ed investire nel calcio. Sono tantissimi i calciatori blasonati che si sono trasferiti lì ricoperti d’oro. Al momento, infatti, gli sceicchi sembrano non aver rivali in nessuna parte del pianeta e possono muovere cifre davvero da capogiro. Ecco che convincere i calciatori a trasferirsi nel loro campionato non diventa poi così difficile.

Arriva l’offerta shock: ecco chi lascia Torino

Anche il contratto proposto al calciatore della Juventus ha un’offerta così alta che difficilmente lui o la famiglia potrebbero avere tentennamenti a trasferirsi in Arabia, il club dell’offerta non è stato ancora specificato. Si tratta, del resto, di un biennale da 30 milioni di euro. Il polacco, quindi, potrebbe portarsi a casa 15 milioni di euro l’anno. L’offerta, infatti, è arrivata al numero uno bianconero Wojciech Szczesny.

Woijciech Szczesny Juventus
Woijciech Szczesny Juventus – lavocetorino.it

Il portiere ha un contratto con la Juve a 6,5 milioni l’anno in scadenza a giugno 2025. La Juventus non solo non tratterrebbe il polacco ma, a qeusto punto, coglierebbe la palla in balzo per “liberarsi” di lui risparmiando così i 6 milioni e rotti di ingaggio per la prossima stagione. L’arrivo del portiere Di Gregorio, tra l’altro, mette Szczesny nella classica posizione di chi non rientra più nei piani societari né nei favori del nuovo allenatore.

Di Gregorio sarebbe, infatti, la scelta sulla quale ricade il favore di Thiago Motta come titolare a difendere i pali della Juve nella prossima stagione. Ecco che, quindi, l’offerta allettante ricevuta dall’attuale numero uno bianconero diventa ancora più accattivante. Il portiere da sei anni a Torino con la famiglia potrebbe davvero decidere di spostarsi considerando la cifra realmente mostruosa che andrebbe a ricevere per due anni di contratto. Per Wojciech Szczesny che, tra l’altro, si considera a fine carriera si tratterebbe di una sorta di buon uscita davvero eccezionale.

Impostazioni privacy