Una Juventus a ritmo di samba, per il colpaccio verdeoro scatta la missione non impossibile per Danilo e Bremer

Una Juventus sempre più a ritmo di samba con Thiago Motta, tecnico italo-brasiliano e almeno due nuovi acquisti verdeoro per cui è partita la missione di Danilo e Bremer. Portare a casa due gioielli della nazionale brasiliana. infatti, Thiago Motta confida in Danilo e Bremer.

I tifosi non sono più nella pelle aspettando una Juventus vincente, concreta, bella da vedere, molto più brasiliana nella mentalità e nella voglia di comandare il gioco, imporsi, dare spettacolo in avanti e solidità in difesa. Il campionato e le coppe sono ferme, il calciomercato sta per aprirsi ufficialmente ed è tempo, quindi, per i tifosi di poter sognare e lasciarsi andare a desideri, utopie, spesso irrealizzabili.

Bremer e Danilo
Bremer e Danilo calciatori della Juventus – lavocetorino.it

Una Juventus, però, cosi descritta, non sarebbe affatto un utopia inarrivabile, Thiago Motta in panchina, lui che è creciuto calcisticamente a San Paolo, ha fatto vedere come il suo credo calcistico, bello da vedere a tratti anche spettacolare, possa anche portare risutati concreti. Il bologna è in Champions league grazie al lavoro di Thiago Motta e questo, al di la della filosofa di gioco e dei sogni dei tifosi è un risultanto encomiabile che nessuno può portargli via.

Una Juventus a ritmo di samba e i tifosi sognano

Per la prossima stagione della Juventus, Thiago Motta, sembrerebbe studiare proprio una squadra capace di essere solida in difesa e dare spettacolo in avanti. Sono almeno due i colpacci brasiliani che il tecnico vorrebbe per Torino. Proprio per queste ragioni sembra essere scattata una missione per Danilo e Bremer, i due difensori brasiliani della Juve, con Danilo che indossa la fascia da capitano, che dovrebbero convincere, dare la spinta necessaria a due calciatori brasiliani a trasferirsi a Torino.

Douglas Luiz
Douglas Luiz brasiliano dell’Aston Villa – lavocetorino.it

Danilo e Bremer, dunque in una missione non impossibile di portare Douglas Luiz dall’Aston Villa a Torino sponda bianconera. Il brasiliano, infatti, continua ad essere oggetto di desiderio da parte del club bianconero che starebbe, addirittura, accelerando il pressing su di lui pur di metterlo quanto prima a disposizione di Thiago Motta. Più avanti potrebbe raggiungerlo anche Vitor Roque, il 19enne attaccante del Barcellona.

Se i tifosi sognano, insomma, la Juve ci crede. Piedi nuoni, tecnica sopraffina, per una Juventus che potrebbe imporsi prepotentemente già da subito in campionato e tornare ai vertici in Champions League. Quest’anno, tra l’altro, la formula della Champions è cambiata e sembra molto più avvincente ed etusiasmante. Bisognerà solo stare a guardare quanto e come i calciatori riusciranno a fare proprio lo stile di Thiago Motta.

Impostazioni privacy