Test delle differenze: solo i più attenti le trovano tutte e 4 in meno di un minuto

Sei bravo con i test visivi? Questo ti metterà a dura prova allora: non tutti riescono a completarlo. Distinguiti dagli altri.

Il web offre una serie di test complicati da risolvere. Possono mettere alla prova tutti quanti noi e non vanno sottovalutati. Di solito provare a risolverli non è mai sbagliato. Soprattutto se si è alla ricerca di un test impegnativo da completare. Indovinelli, rebus o test d’intelligenza fanno al caso nostro in genere. Ma anche i test visivi non devono essere presi sottogamba: hanno il loro grado di difficoltà.

Test visivo difficile da risolvere
Test visivo: riuscirai a completarlo in tempo? (Foto: Web365) – Lavocetorino.it

Il test di cui stiamo per parlare fa parte di quella categoria. Come potete vedere nella prima immagine lo scenario è abbastanza chiaro. Non sembra che ci sia nulla di strano all’apparenza. Tutto è in ordine e non c’è nulla fuori posto a quanto pare. Però non è così dato che, seppur non sembri, ci sono delle differenze evidenti. Il vostro compito sarà quello di trovarle prima dello scadere del tempo. E avete solo 30 secondi in questo caso.

Risolvi il test in pochi secondi: molte persone lo sbagliano

Ma come è possibile risolvere un test di questo tipo? Tanto per cominciare non bisogna pensare che sia una sfida impossibile. Ogni prova richiede pazienza e intuizione, motivo per cui bisogna riflettere con attenzione. Altrimenti si rischia di fare cilecca e di non riuscire a completarlo in tempo. Se siete riusciti ad individuare tutte le differenze della prima immagine, allora potete continuare a leggere senza problemi. Saprete se avrete risolto il test prima dello scadere del tempo.

Test visivo difficile da risolvere
Ecco la soluzione al test visivo (Foto: Web365) – Lavocetorino.it

Nella seconda immagine potete vedere finalmente le differenze svelate. Le aree cerchiate di rosso erano gli elementi che diversificano le immagini. Non erano troppo difficili da trovare e potevano essere viste in pochi secondi. Bastava soltanto concentrarsi per un po’ di tempo per avere successo in questa sfida. Ma se non ci siete riusciti non avete nulla da temere in ogni caso. Il test non ha nessuna validità scientifica.

Vale a dire che è stato pensato soltanto per mettervi alla prova. In futuro capiterà sicuramente di incontrare prove molto più difficili di questi. E aver tentato di risolvere quella di oggi sarà stato d’aiuto per altri ancora. Quindi non avete perso tempo né qualcuno potrà dirvi che non ce l’avete fatta. In fin dei conti era un test di tutto rispetto: molti utenti lo falliscono.

Impostazioni privacy