In questo Paese vivi da signore con 500 euro al mese, ed è un vero paradiso

Quando si pensa di trasferirsi in un’altra città o, addirittura, in un altro Paese, la domanda che spontaneamente ci sorge è sempre la stessa: quanto mi costerà?

Eppure esiste un posto dove, davvero con una somma anche se non eccessivamente alta, è possibile viverci come in una grande città. A qualcuno potrà sembrare assurdo, ma vi assicuriamo che è davvero così. Continuate a leggerci e capirete il perché.

In questo Paese vivi da signore con 500 euro al mese, ed è un vero paradiso
photo web source

È una scelta che viene fatta da tantissimi italiani che pensano, e poi portano anche a compimento, il progetto di trasferirsi in questo Paese, avendo anche la possibilità di lavorarvi da remoto. Sogno o realtà?

Cambiare città, cambiare vita

Apparentemente potrebbe sembrare qualcosa che non sta né in cielo né in terra, ma vi assicuriamo che è la pura verità. Vivere in un Paese che non è il proprio, ma con lo stesso stile di vita, magari anche migliorandolo, con la stessa dignità e anche con lo stesso lavoro. Un’impresa impossibile per molti ma che, in realtà, potrebbe dare la svolta definitiva alla tua vita.

Ma qual è questa città da sogno? Questo posto dove è possibile vivere con 500€ al mese e dove il costo della vita è davvero basso e si ha anche la possibilità di lavorare da remoto. Tanti sono anche gli italiani che hanno pensato di trasferirsi qui. Alcuni già lo hanno fatto e, di certo, non se ne sono pentiti. Ma ce ne sono altri che vorrebbero optare per questa scelta radicale che, non possiamo negarlo, cambierà la vita.

Stiamo parlando dell’Argentina, di una città circondata da paesi incantevoli e bagnata da un bellissimo mare: Buenos Aires. Si tratta di una delle città al mondo più economiche in assoluto e, negli ultimi anni, sono sempre più frequenti gli italiani che decidono di trasferirsi lì. È vero, si è completamente dall’altro capo del mondo. Ma chi decide di portare avanti questa decisione, non lo fa per caso, alla cieca o all’avventura.

In questo Paese vivi da signore con 500 euro al mese, ed è un vero paradiso
Buenos Aires – photo web source

Lì si può vivere con 500€ al mese

Partiamo dal presupposto che qui, il costo medio degli affitti è di massimo 400€ per una casa, mentre per quel che riguarda l’affitto di un locale per un’attività commerciale, la cifra scende ancora di più. Ovviamente, non c’è paragone con il nostro di Paese.

Scendendo più nel dettaglio, ad esempio, andando a fare la spesa al supermercato, un litro di latte costa poco meno di 2€, 1€ per il pane e 0.70 centesimi al kg per le verdure e gli ortaggi. Ancor meglio va per quel che riguarda i trasporti: 0.40 centesimi il costo del biglietto del mezzo pubblico e solo 0.70 centesimi al km se decidi di prendere il taxi.

500€ al mese possono bastare per vivere a Buenos Aires se si lavora da remoto e se lo stipendio è quello italiano, perché il paragone con gli stipendi in Argentina (a valuta europea) è molto più basso: lì, un lavoratore prende in media 400€ al mese (ovviamente, in valuta locale).

Ovviamente, chi decide di trasferirsi lì, deve prendere in considerazione che di certo, non si tratta di una scelta di vita facile, perché i cambiamenti saranno davvero tanti.

Impostazioni privacy