Nuovo bonus ghiottissimo, quasi 1000 euro subito: come fare domanda

Un nuovo bonus è in arrivo per le famiglie italiane. Un aiuto a quella che sarà la loro spesa quotidiana e che potrà raggiungere anche cifre elevate.

Un mix di due aiuti economici che potranno, però, essere richiesti solo a determinate condizioni, rispettando tutti i requisiti. Dall’altro lato, però, bisognerà (per chi lo otterrà) fare anche attenzione a cosa acquisterà. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Nuovo bonus
Nuovo bonus ghiottissimo, quasi 1000 euro subito: come fare domanda

Una cifra consistente nel suo genere che potrà arrivare a raggiungere anche la cifra di circa 1000€. All’inizio erano in molti a sembrare scettici, ma è pura realtà. Chi potrà ottenerlo?

Nuovo bonus in arrivo

Erano in molti a non crederci ma quello di cui stiamo per parlarvi è realtà. Un bonus spesa, anzi un insieme di due bonus, che aiuterà le famiglie e chi è in difficoltà ad acquistare beni e a contribuire alla spesa alimentare. Nel 2024 le famiglie sono al centro del programma di Governo e, per questo motivo, a loro sono destinati diversi aiuti economici che il Governo stesso ha stanziato.

Chi saranno coloro che potranno percepire questo bonus spersa che può anche arrivare al valore di 940€? Ci sono dei determinati requisiti da rispettare e non a tutti sarà erogato questo bonus, ma partiamo dall’inizio.

Non si tratta di un bonus “nuovo”, se così possiamo definirlo, ma di un bonus che era già presente lo scorso anno e che è stato rinnovato anche per questo 2024. Per aiutare le famiglie ad acquistare beni di prima necessità e per la spesa quotidiana, 940€ saranno erogati annualmente, ma non in un’unica procedura.

Una cifra così elevata deriva dalla somma di due precedenti bonus, la “Carta Acquisti” e la carta “Dedicata a te” (l’ultima non è ancora operativa, poiché si attende il decreto di avvio da parte del Governo). La Carta Acquisti è una carta prepagata che viene caricata ogni due mesi con 80 euro, per un totale di 480 euro annui, e serve come sostegno, non solo per la spesa quotidiana, ma anche per le spese di carattere sanitario e, in alcuni casi, anche per il pagamento delle bollette del gas e della luce.

Nuovo bonus ghiottissimo, quasi 1000 euro subito: come fare domanda
photo web source

La “carta Acquisti” e la carta “Dedicata a te”: chi può ottenerla?

Chi potrà usufruire di questa carta? Le famiglie al cui interno è registrata la presenza di un minore di età inferiore ai tre anni o anziani d’età uguale o superiore ai 65 anni. che caratteristiche avrà chi può usufruire di questa carta? Avere un Isee e un importo complessivo dei redditi percepito non superiore a 8.052,75 euro. L’eccezione sono gli over 70, il cui tetto sale al massimo a 10.737 euro.

Una specifica per gli over 65: per ottenere questa carta, non devono essere intestatari, da soli o con un coniuge, di più utenze elettriche o del gas, così come non devono essere proprietari di più di un autoveicolo e di quote oltre il 25% di un immobile a uso abitativo o titolari di un patrimonio mobiliare superiore a 15mila euro.

Dall’altro lato, poi, c’è anche la carta “Dedicata a te” che, come dicevamo, alla quale il Governo non ha ancora dato il suo avvio. Si tratta di una carta da un importo di 460€ annui una tantum. Come ottenerla? Non sarà necessario presentare una domanda: chi ne ha diritto verrà contattato direttamente dall’Inps e dal proprio Comune di residenza.

Anche per quest’ultima carta ci sono degli specifici requisiti: se, ad esempio, si ricevono già altri tipi di sussidio, questa carta non verrà erogata.

Impostazioni privacy