Capelli sempre perfetti anche in estate con i 3 trucchi di Lady Diana: sono semplicissimi

Le donne, su questo, potranno capirci: quanto vorremmo avere una chioma sempre perfetta anche in estate. Ma siamo sempre sicure che sia possibile?

Uno dei principali nemici delle acconciature, quanto anche delle pettinature è, senz’altro il sudore e, insieme a lui, anche l’umidità. In estate, questo mix che possiamo definire “letale” per i nostri capelli, entra in agguato. Come fare per poter arginare questo problema?

Capelli sempre perfetti anche in estate con i 3 trucchi di Lady Diana: sono semplicissimi
Lady Diana – photo web source

A darci un consiglio su come fare è direttamente, da un quotidiano inglese, l’hair stylist della principessa Diana. Chi meglio di lui può consigliarci in merito.

Capelli perfetti anche in estate

Chi ama i propri capelli vorrebbe tenerli sempre in ordine e a posto, anche con condizioni climatiche pressocchè impossibili. Ma sappiamo che, non sempre, il tempo, quanto anche la temperatura ci aiuta in questo. E i maggiori danni e disastri avvengono proprio nel penso dell’estate. Vorremmo, proprio in questo periodo, avere i capelli a posto, proprio come in inverno.

Le acconciature, però, non mantengono e non rendono l’effetto sperato se non per poche ore o se siamo appena uscite dal parrucchiere. Questo perché? Il caldo, il sole, l’umidità sono i peggiori alleati dei nostri capelli e non solo. Come fare allora? Capelli in disordine o legati a vita? Assolutamente no.

Dalle pagine di un quotidiano inglese, a darci qualche consiglio su come mantenere vivi e vitali i nostri capelli anche d’estate è proprio l’hair stylist della principessa Diana Spencer. Il suo primo consiglio è quello di “attenersi alla solita routine di lavaggio mentre sei in vacanza, ad eccezione di quei giorni in cui si fa un tuffo in piscina o al mare” – spiega – “Assicurati di pulire due volte con il tuo shampoo per assicurarti di eliminare l’accumulo di prodotto da qualsiasi SPF sia nei capelli che lungo l’attaccatura dei capelli, e lavorare davvero il balsamo sulle lunghezze e sulle punte per ripristinare l’umidità”.

Capelli sempre perfetti anche in estate con i 3 trucchi di Lady Diana: sono semplicissimi
photo web source

Ci spiega come l’hair stylist di una principessa

Ma, a quanto pare, non basta. Questa tecnica dell’usare, per due volte, lo shampoo, può aiutare anche a ridurre le volte che lavi i capelli in una settimana, contribuendo così alla lucentezza dei capelli stessi, che resteranno tali anche per più giorni. “Aggiungere ulteriore balsamo alle punte dei capelli prima di andare in piscina aiuterà a combattere l’impatto del cloro. Questa sostanza chimica aggressiva è perfetta per uccidere i germi presenti nell’acqua, ma priva i capelli degli oli naturali” – spiega ancora Nicky Clarke, l’hair stylist.

L’attenzione maggiore deve essere data ai capelli subito dopo il bagno in mare o in piscina: “Dopo la nuotata, ti consiglio di lavarti immediatamente i capelli per rimuovere ogni traccia di cloro o di sale. Altrimenti rischi che la sostanza chimica si depositi nelle tue ciocche e causi danni” – conclude.

Tecniche semplici ma che, se approntate in questo periodo, possono aiutare a salvare i nostri capelli.

Impostazioni privacy