Estate all’insegna dei bonus: ecco tutti quelli che puoi richiedere, la lista aggiornata

I bonus e gli incentivi negli ultimi periodi soprattutto, stanno facilitando la nostra vita o amleno questo è quello a cui puntano. Per un’estate all’insegna dei bonus, quindi, segui questo articolo per scoprire tutte le agevolazioni specifiche in questo periodo.

Per accompagnarci all’uscita della crisi dovuta alla pandemia e ai lockdown, necessari per fronteggiarla, ma anche per il post pandemia, tra l’altro, protagonista di guerre e crisi internazionali, sono molti i bonus che i governi hanno introdotto per aiutare le famiglie. Le crisi internzionali e la guerra russo-ucraina, del resto, hanno inciso molto sui bilanci delle singole famiglie. L’inflazione legata all’aumento dell’energia e dei carburanti ha messo in seria difficoltà i bilanci familiari.

Bonus Estate 2024
Un’estate all’insegna dei bonus – lavocetorino.it

Ci sono, però, dei bonus particolari, specifici, che potremo quasi chiamare bonus estivi che non tutti conoscono. Eppure queste misure serviranno a rendere la nostra estate migliore. Di seguito, quindi, spiegheremo nel merito tutti gli incentivi che si possono richiedere per la nostra estate. Da interventi in appartamento, acquisti di prodotti e detrazioni sul lavoro, sarà davvero un’estate all’insegna dei bonus.

L’estate all’insegna dei bonus, ecco quali chiedere

L’estate è da un lato afa e caldo e dall’altro l’arrivo delle tante desiderate vacanze. Un periodo particolare dell’anno, forse, il più atteso da tutti. Con l’aiuto di questi bonus già attivi, però, potrai senza ombra di dubbio rendere la tua estate ancora più piacevole. Naturalmente questi incentivi non sono dei semplici regali sono, piuttosto, misure che ci permettono di raggiungere degli obiettivi, dei benefici che ricadono su tutta la comunità.

lavoratori albergo
Lavoratori nel settore alberghiero – lavocetorino.it

Avere un condizionatore in casa è sicuramente uno dei primi desideri dell’estate, ebbene ci sono bonus che muovono in questa direzione. Diverse misure possono permettere, a chi vuole installare un sistema di aria condizionata, di risparmiare tra il 50% e il 65% sulla spesa tramite vantaggi fiscali. Il condizionatore, però, deve essere a pompa di calore. Uno di quegli impianti che si possono usare sia d’estate che d’inverno, questo per migliorare l’efficienza energetica dell’appartamento.

Un enorme fastidio estivo è, senza ombra di dubbio, legato alle zanzare, ultimamente, tra l’altro anche portatrici di malattie. Ci sono bonus zanzariere che possono fare al nostro caso. Delle misure, degli incentivi che ci permetteranno di installare zanzariere ai nostri appartementi con un notevole risparmio economico. Anche qui si tratta di zanzariere che devono rispondere a dei requisiti particolari. Innanzitutto devono schermare la luce solare, anche questo, infatti, rientra nel rendere la nostra casa più efficiente dal punto di vista energetico. Devono essere fisse e non rimovibili facilmente.

Per tutte le persone, invece, costrette a lavorare anche nei periodi estivi, magari per la natura stessa del proprio lavoro, lo Stato mette a disposizione una serie di interventi, delle detassazioni in grado di far guadagnare di più al lavoratore. Straordinari e lavori notturni, quindi, riceveranno una detassazione pari al 15% del compenso. Per gli stagionali, gli alberghieri e chi comeloro, insomma, si tratta di un sacrificio maggiore rispetto, però, ad un guardagno maggiore.

Impostazioni privacy